Riccardo Cocciante FESTIVAL DI SANREMO DEL 1991

La manifestazione si svolse dal 27 febbraio al 2 Marzo. Sede: Teatro Ariston. Patron: Adriano Aragozzini. Presentarono: Andrea Occhipinti, Edwige Fenech. Cantanti in gara 40.

Paolo Gli artisti furono divisi in due categorie; Sezione "Nuove proposte" e Sezione "Big". I cantanti stranieri accompagnarono nell'esecuzione i brani dei "Big".

Vinse la 41a edizione del Festival, Riccardo Cocciante con il brano "Se stiamo insieme".

Vincitore delle "Nuove proposte" con il motivo "Le persone inutili" Paolo Vallesi.

Lista dei cantanti della sezione Big e Interpreti Stranieri:

  • Al Bano e Romina Power (Tyrone Power jr), Gianni Bella (Gloria Gaynor), Loredana Bertè (Harriet), Pierangelo Bertoli (Tazenda e Mancada), Rossana Casale (Carmel), Riccardo Cocciante (Sara Jane Morris), Eduardo de Crescenzo (Phil Manzanera), Grazia Di Michele (Randy Crawford), Fiordaliso (Laura Branigan), Riccardo Fogli (Sold Qut), Enzo Jannaci (Ute Lemper), Ladri di biciclette (Jan Haendricks), Marco Masini (Dee Dee Bridgewater) Mietta (Leo Sayer), Amedeo Minghi (Bonnie Tyler), Mariella Nava (Caron Whecler), Raf (Ofra Haza), Jo Squillo e Sabrina Salerno (Shannnon), Umberto Tozzi (Howard Jones), Renato Zero (Grace Jones).

    Edwige Fenech e Renato Zero Marco Masini e Dee Dee Bridgewater

    Sezione "Nuove Proposte":

  • Patrizia Bulgari, Bungaro-Conidi-Di Bella, Marco Carena, Paola De Mas, Fandango, Irene Fargo, Rita Forte, Dario Gai, Gitano, Stefania La Fauci, Le Compilations, Rudy Marra, Gianni Mazza, Giovanni Nuti, Timoria, Paolo Vallesi.
  • Lista delle canzoni dei "Big":
  • Oggi sposi
  • La fila degli oleandri
  • In questa città
  • Spunta la luna dal monte
  • Terra
  • Se stiamo insieme
  • E la musica va
  • Se io fossi un uomo
  • Il mare più grande che c'è
  • Io ti prego di ascoltare
  • La fotografia
  • Sbatti ben su del be bop
  • Perché lo fai
  • Dubbi no
  • Nenè
  • Gli uomini
  • Oggi un Dio non ho
  • Siamo donne
  • Gli altri siamo noi
  • Spalle al muro
  • Lista Canzoni "Nuove proposte":
  • Giselle
  • E noi qui
  • Serenata
  • Notti di periferia
  • Che grossa nostalgia
  • La donna di Ibsen
  • E' soltanto una canzone
  • Sorelle d'Italia
  • Tamurè
  • Caramba
  • Donne del 2000
  • Gaetano
  • Il lazzo
  • Non è poesia
  • L'uomo che ride
  • Le persone Inutili
  • CURIOSITA': L'edizione della manifestazione n°41, prese inizio quando nel Golfo Persico c'era la guerra, in Italia tirava vento di crisi.

    Rod Steward Il festival del 1991 fu grandioso, lo spettacolo fu garantito dal patron Aragozzini. Si mormorava in quei giorni, che uno degli ospiti più graditi Rod Stewart, non volesse cantare le due canzoni come previsto da contratto, ma una sola. Il Patron si arrabbiò, la trasmissione era già iniziata, ma da bravo organizzatore, fece capire all'artista che non lo avrebbe fatto nemmeno salire sul palco dell'Ariston., Rod fu disposto e cambiò idea.

    Soluzione Salomonica Si racconta che gli orchestrali, i Professori che dovevano accompagnare i cantanti nell'esibizione furono tutti quanti derubati di camicie e cravatte, ci fu il rischio che la gara non incominciasse. Agli organizzatori poi venne in mente una soluzione "Salomonica" chiesero a dei "volontari" presenti in sala di togliersi la camicia e prestarla ai musicisti. A parte qualche problema di taglie, tutto andò per il verso giusto.

    I due presentatori Andrea Occhipinti con Edwige Fenech furono molti criticati, per le numerose "papere" che riuscirono a collezionare di sera in sera.

    Pierangelo Bertoli Da non dimenticare invece l'esibizione di Pierangelo Bertoli, non lo avevano mai fatto apparire in TV causa l'handicap di dover stare seduto su una sedia a rotelle, perché affermarono che avrebbe messo in difficoltà il pubblico a casa, fortunatamente invece fu posta la parola fine a quella situazione davvero incresciosa. Il cantautore fu portato a braccia sul palcoscenico, cantò e fu molto applaudito dal pubblico in sala.

    Da rilevare come il Patron riuscì a portare un'Agenzia Demoscopica per decretare il vincitore del Festival, scelse la migliore "Doxa", che fece il lavoro con dovizia. Il Patron abolì dal regolamento anche l'eliminazione dei cantanti e la classifica, che non era mai piaciuta agli artisti in gara.

    Sabrina Salerno e Jo Squillo Da ricordare Sabrina Salerno e Jo Squillo, il loro abbigliamento non passò inosservato. Sabrina in giacca marsina e bikini dorato, Jo in un microabito seconda pelle che le fasciò il fisico.

    Renato Zero Il 1991 fu anche l'anno del debutto di Renato Zero, portò una canzone molto triste "Spalle al muro". Con quelle parole "vecchio diranno che sei vecchio.." fu il vincitore morale di questo Festival. Il Vincitore Riccardo Cocciante, con la sua canzone ebbe un gran successo.

    Ritorna agli Anni 1990 o vai avanti all'Anno 1992



    E-mail: festival@sistel.it