Toto Cutugno FESTIVAL DI SANREMO DEL 1980

Il Festival si svolse dal 7 al 9 febbraio. Sedi della manifestazione: Teatro Ariston; Salone delle Feste del Casinò. Organizzazione fu affidata alla Publispei: Patron Gianni Ravera. Direzione Artistica di Gianni Naso. Presentarono: Claudio Cecchetto con Roberto Benigni, e Olimpia Carlisi. Al Casinò Daniele Piombi

Roberto Benigni e Olimpia Carlisi Vinse la 30a edizione del Festival di Sanremo, Toto Cutugno con "Solo noi". I Cantanti in gara furono 30 le canzoni 30.

Dieci brani appartennero a cantanti big, che si assicurarono così la finale, più dieci cantanti giovani, grazie al voto delle giurie (9 in località segrete) cinque motivi passarono il turno, e cinque brani furono eliminati. Per la serata finale, 20 cantanti gareggiarono per il primo posto. La Rai riprese in diretta tutte e tre le serate.

Lista dei cantanti in gara;
Debuttanti:
  • Alberto Beltrami, Giorgio Bennato, Bottega dell'Arte, Alberto Cheli, Luca Cola, Coscarella e Polimeno, Toto Cutugno, Bruno D'Andrea, Gianfranco De Angelis, Decibel, Aldo Donati, henry Freis, Leroy Gomez, Orlando Johnson, Latte e Miele, Linda Lee, Mela Lo Cicero, Francesco Magni, Enzo Malepasso, Sally Oldfield, Omelet, Pupo, Rimmel, Paolo Riviera, Stefano Rosso.

    Gianni Morandi Veterani:
  • Armonium, Peppino di Capri, Gianni Morandi, Leano Morelli, Bobby Solo.
  • Canzoni finaliste:

  • Canterò canterò canterò
  • Cavallo bianco
  • I Sing for you
  • Il sole canta
  • L'italiano
  • Mara
  • Mariù
  • Ma vai...vai
  • Musica regina
  • Passerà
  • Più di una canzone
  • Solo noi
  • Su di noi
  • Ti voglio bene
  • Tu cioè...
  • Tu mi manchi dentro
  • Va' pensiero
  • Voglio l'erba voglio
  • Pupo La classifica finale:

  • Al primo posto; Totò Cutugno con "Solo noi"
  • Al secondo posto; Enzo Malepasso con "Ti voglio bene"
  • Al terzo posto; Pupo con "Su di noi"

    CURIOSITA':

    Alberto Sordi Gli ospiti della manifestazione: David Zed, Alberto Sordi, Giulio Cappelli, Pippo Franco, Dionne Warwick, Suzi Quatro, Billy Preston & Syreeta, Silverster, Status Quo, Sheila B.Devotion.

    Toto Cutugno con Benigni e la Carlisi Il vincitore della 30a edizione Totò Cutugno vinse per la prima volta a Sanremo da solista, dopo aver partecipato nel 1976 e 77 con un gruppo gli "Albatros". Fu l'inizio di una storia costellata da vari successi in tutto il mondo.

    Roberto Benigni Il presentatore Roberto Benigni, fu una sorpresa per gli organizzatori, perché nessuno sapeva cosa aveva in mente, il Patron Gianni Ravera pretese d'essere informato dall'attore, che gli disse di stare tranquillo, e che a chiusura della manifestazione desiderava solo dare un bacio alla sua partner, invece una volta sul palco dell'Ariston Benigni andò a ruota libera, guardando le telecamere parlò ai politici, al Papa, rivolgendosi a loro come se fossero vecchi amici, ai quali poter dire ciò che passa in testa, in modi ruspanti, con il suo "Wojtylaccio". L'atteso bacio ad Olimpia Carlisi, invece si rivelò più preoccupante, e della durata di 45 secondi, in diretta televisiva Roberto Benigni non mollava la preda e nessun poté fermarlo, lasciò il segno nella storia del Festival.

    Francesco de Gregori Le giurie dissero che erano in tutto dieci, e tenute in luoghi nascosti, invece scoprirono che erano solo nove.

    La canzone cantata da Gianni Morandi "Mariù" fu scritta da Ron e Francesco De Gregori.

    Per illuminare il maestoso palcoscenico del Teatro Ariston, oltre agli effetti speciali in laser, occorsero 11.500 lampadine coloratissime.

  • Ritorna agli Anni 1980 o vai avanti all'Anno 1981



    E-mail: festival@sistel.it